Le Tattiche Personalizzate di Fifa 15: La Juventus di Antonio Conte

Ti piace personalizzare le tattiche di Fifa 15? Sei un fan accanito di Antonio Conte o ami pazzescamente il suo modo di giocare a calcio, la sua grinta, la veemenza che riesce a trasmettere ai calciatori e ai tifosi tutti?

Vuoi ricreare questa passione e le tattiche Contiane in Fifa 15?

Benissimo! Io ti darò le indicazioni per plasmare la tua squadra in Fifa 15 ad immagine e somiglianza di quella Juventus che per tre stagioni ha vinto Scudetti e Supercoppe Italiane.

Se vuoi personalizzare la tattica della tua squadra in Fifa 15 ad immagine e somiglianza della Juventus di Conte, segui fino in fondo l’articolo e ti stupirai di quanto tale tattica ci vada vicino 😉

Fifa 15, il modulo della Juventus di Conte
Innanzitutto il modulo: il 3-5-2 di Antonio Conte prevede tre difensori centrali, di cui due con ruoli di marcatura ad uomo sulle punte avversarie ed uno a svolgere il ruolo del libero, con il compito di guidare la difesa e raddoppiare sull’uomo. A dare manforte in difesa ci pensano poi i due esterni di centrocampo, che in fase di non possesso diventano terzini, trasformando di fatto la formazione in un 5-3-2.
Nel centrocampo fondamentale il ruolo del centrale (Andrea Pirlo per intenderci) che ha sostanzialmente il compito di far girare la squadra: prende palla abbassandosi al livello della difesa ed innesca le ali e le punte con tagli in verticale.
Gli altri due di centrocampo (due tra Pogba, Marchisio e Vidal) hanno invece il compito di recuperare il pallone ed inserirsi alle spalle delle due punte per sfruttare rimpalli e tirare da fuori.
Fifa 15, la tattica personalizzata della Juventus di Conte
Le due punte hanno compiti differenti e complementari: una generalmente viene incontro (Tevez) e l’altra (Llorente) funge da boa per far salire la squadra e fare da sponda al compagno di attacco ed ai centrocampisti che si inseriscono alle spalle.
Per concludere possiamo dire che impostare una tattica personalizzata di Fifa 15 ispirata alla Juventus di Conte permette di ottenere un ottimo possesso palla a centrocampo ed avere un sistema offensivo che può contare sul sostegno di molti uomini (le due punte, le ali e due centrocampisti) a patto però di avere un centrocampo con un centrale tecnicamente bravo, due mediani interditori, veloci e allo stesso tempo palleggiatori, con un buon tiro dalla distanza, e due esterni rapidi e veloci.
Ragazzi, spero che l’articolo vi sia piaciuto 🙂 e a tal proposito sono graditi i commenti e, perchè no, anche le critiche.
Se avete voglia che io scriva un articolo su qualche altra squadra, italiana o straniera, del presente o del passato, chiedete pure 😉