La simulazione calcistica perfetta in Fifa 15: la guida definitiva

Vuoi giocare a Fifa 15 in maniera assolutamente simulativa? Vuoi che le partite che stai videogiocando sembrino una partita reale? Vuoi che guardando lo schermo si percepisca come se stesse giocando la tua squadra del cuore?
Benissimo, leggi questo articolo e ti prometto che la tua percezione di Fifa 15 cambierà completamente. Leggendo questo articolo imparerai a settare gli sliders di Fifa 15 e le sue impostazioni, in modo da far sembrare che non sia un videogame arcade, bensì una simulazione calcistica definitiva.

Sei pronto? Bene, si comincia.

I RISULTATI SONO ASSICURATI!


Fifa 15 rispetto al passato si presenta in una veste più arcade, più veloce e con un effetto ping pong, che ai più può sembrare e risultare un pò fastidioso.
Effettivamente la velocità di base è aumentata, la velocità di risposta dei giocatori e della IA si è incrementata, e questo può spingere la percezione di Fifa 15 verso un arcade piuttosto che una simulazione.

La EA Sports però ci viene incontro, consentendoci di settare gli slider e modificare alcuni parametri che possono permettere di modificare e migliorare l’esperienza di Fifa 15, verso una maggiore e più piacevole SIMULAZIONE CALCISTICA.

Prima di andare avanti e svelarti come costruire un FIFA 15 perfettamente simulativo ho bisogno di un favore, ovvero la condivisione dell’articolo su Facebook o un MI PIACE sulla pagina Facebook (clicca sul Pallone qui sotto):
che magari per te non costerà nulla, ma per me invece è fonte di grande soddisfazione e rappresenta la massima forma remunerativa per il mio lavoro, ovvero scrivere guide di Fifa 15 per te 🙂

Inoltre mi fai un regalo in termini di SEO senza dover pagare per questo 🙂

Se siete appassionati di tattiche personalizzate vi consiglio di leggere anche questo articolo: Le tattiche personalizzate di Fifa 15: la Juventus di Antonio Conte

Allora, iniziamo con il settaggio delle impostazioni:

Velocità di gioco: lento
Difficoltà: Campione o Leggenda
Settaggio controller: cerca di impostare tutto quantomeno su SEMI.

Slider del gameplay (raggiungibili dal menù impostazioni):
NOI/IA della CPU:

  • Velocità scatto: 49/49
  • Accelerazione: 49/49
  • Errori tiri: 50/54
  • Errori passaggi: 54/54
  • Velocità tiri: 50/50
  • Velocità passaggi: 51/51
  • Frequenza infortuni: 65/65
  • Gravità infortuni: 45/45
  • Abilità portieri: 48/48
  • Piazzamento – marcatura: 53/53
  • Piazzamento – frequenza inserimenti: 42/42
  • Piazzamento – altezza difesa: 52/52
  • Piazzamento – lunghezza difesa: 56/56
  • Piazzamento – ampiezza difesa: 48/48
  • Piazzamento – posizione esterni: 52/52
  • Barra di potenza: 50
  • Errore controllo tocco di prima: 52/52

Ti garantisco che l’esperienza di gioco di Fifa 15 sarà completamente diversa, più lenta, ragionata, con maggiori infortuni che soprattutto nella modalità carriera forniscono la percezione di maggiore realismo, l’IA risulterà molto meno infallibile, e ridurrai i fastidiosissimi momentum stabiliti dalla EA Sports.

Bene, se l’articolo ti è piaciuto, se hai domande per me, o vuoi che io scriva un post o una guida su un argomento in particolare, non esitare a lasciarmi un commento!
I commenti mi rendono felice!!!

Un ultimo favore, un MI PIACE su questo post in fondo alla pagina 🙂
Grazie e alla prossima!

– ActualLion –

2 pensieri riguardo “La simulazione calcistica perfetta in Fifa 15: la guida definitiva

  • 4 ottobre 2014 in 15:31
    Permalink

    Ottimo articolo, provo subito. Ma i valori scritti qui sopra si riferiscono alle impostazioni del CPU o devo cambiarli anche per i miei giocatori?
    Grazie in anticipo.

  • 4 ottobre 2014 in 15:41
    Permalink

    Ciao 🙂 i valori rappresentano in ordine i tuoi e quelli della cpu. Ad esempio 48/50 significa 48 tu e 50 la cpu. 😉

I commenti sono chiusi